Tortellino in bronzo di 50 cm, situato al centro di una fontana, in Piazza Aldo Moro a Castelfranco Emilia e realizzato dallo scultore Gianni Ferrari. Si tratta di un monumento caratteristico della città e della cultura gastronomica locale e regionale.
Il monumento è legato a una leggenda simpatica riguardante la nascita del Tortellino: Si narra che nell’Osteria “Corona” di Castelfranco l’oste, spiando dal buco della serratura le fattezze di una bella ospite (probabilmente la Dea Venere), rimase colpito dalla sensualità del suo ombelico e, imitandone le forme, apprese l’arte di fare il Tortellino.
Condividi su: